Corso Tecnico Organizzazione processi di spedizione merce

badge-progetto-gol

Dettagli del Corso Tecnico Organizzazione processi di spedizione merce

formazione-centro-papa-giovanni-XXIII-corso-gol-tecnico-organizzazione-processi-spedizione-merce

Numero Destinatari

15

Sede

Prevista una sede per provincia

Data inizio del corso

a raggiungimento di 15 partecipanti

Orario

Richiedici il calendario completo!

Scadenza Iscrizioni

Iscrizioni aperte

Durata

548 ore

Costo

Gratuito

Codice Corso

Dicono di noi

Alessia Piersimoni Corso OSS Porto San Giorgio
Leggi Tutto
Il mio percorso con il Centro Papa Giovanni è stato ed è bellissimo sotto ogni punto di vista. Tutte le persone che ci lavorano sono sempre pronte a risolvere qualsiasi “problema” che possiamo incontrare nel nostro cammino o semplicemente ad aiutarci al meglio nel nostro percorso di studi. Ci hanno messo a disposizione un corpo docenti ottimo. Professori disponibili e molto preparati.
Il corso per operatore socio sanitario che sto seguendo è un corso completo sia a livello teorico e pratico sia a livello umano. Perchè per poter svolgere al meglio questa professione di umanità ne dobbiamo avere tanta, di empatia altrettanto e anche di passione.
Consiglierei a chiunque il Centro Papa Giovanni.
Enrico Zeppa Studente Corso OSS Fano
Leggi Tutto
Mi sono trovato bene al corso OSS tenuto dal CPG, che mi sembra che abbia avuto le giuste dosi delle varie materie, affrontando anche importanti tematiche di contorno all' assistenza, come la comunicazione e l'animazione.
Ho trovato giusto l'inserimento dei tirocini a metà percorso.
Claudia ColonnaStudente
Leggi Tutto
Non conoscevo il Papa Giovanni, l’ho visto tramite pubblicità, ho chiamato per me e mia sorella e ci hanno dato tutte le spiegazioni in modo chiaro e cortese da subito; uno Staff meraviglioso, ragazze fantastiche Silvia, Giulia e le altre per non parlare dei professori, anche loro fantastici tutti!!!
Grazie mille a Marco Marinelli, alla professoressa Costantini e tutti gli altri che ci hanno seguito per un anno intero anche se spesso in DAD. Grazie a voi, il giorno dopo l’esame ho avuto un contratto, ma soprattutto il lavoro che amo!!
Mille volte grazie a tutti voi del Papa Giovanni siete unici!!Grazie veramente di cuore ragazze vi abbraccio”
RobertoStudente Corso OSS
Leggi Tutto
La Formazione CPG mi ha dato molto. Ne parlo così entusiasta che tre mie conoscenze hanno intrapreso il corso OSS a loro volta.
Sono tornato a scherzare, con entusiasmo e gioia di vivere, a volte esagero lo so, ma io ero depresso. Dopo il corso, è arrivata l’esperienza con Anffass Conero: il ritorno umano è il secondo stipendio. Dopo tante esperienze lavorative e tanti rifiuti per la mia età, ora mi alzo felice di andare a lavoro.
Ho conosciuto persone fantastiche, amici veri. Ad oggi io e il mio amico Francesco abbiamo superato la prima prova del concorso statale, anche grazie alla formazione ricevuta al Centro.
Se me lo avessero detto un anno fa lo avrei ritenuto impossibile. Auguri a tutti…e grazie!
Rudinastudentessa del Corso Aiuto Cuoco
Leggi Tutto
È stata una bella esperienza, la collaborazione è stata piacevole, mi sono sentita autonoma e sicura. Grazie ai professori e al grande chef mi sento pronta per qualsiasi chiamata nell’ambito della ristorazione.
Non vedo l’ora di essere di nuovo disponibile per questo utile e dignitoso lavoro.
Mi sento pronta, anche se non si finisce mai di imparare.
Precedente
Successivo

IL TECNICO DELL’ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI SPEDIZIONE DELLA MERCE si occupa di organizzare il trasporto delle merci gestendo e controllando il flusso e lo
stoccaggio di materie prime, semilavorati e prodotti finiti.
Assolve a mansioni legate all’organizzazione e alla pianificazione degli spostamenti e dei trasferimenti di beni e materiali, nel territorio nazionale e da e verso l’estero, identificando il
mezzo di trasporto) più idoneo.

TECNICO DELL’ORGANIZZAZIONE DEI PROCESSI DI SPEDIZIONE DELLA MERCE è un professionista capace di
-gestisce la rete distributiva;
-organizzare il flusso logistico;
-amministrare il magazzino;
-gestire il flusso informativo delle merci;
-implementare i piani di approvvigionamento laddove è necessario.

Maggiori informazioni sul: Corso Tecnico Organizzazione processi di spedizione merce

Soggetti residenti o domiciliati nella Regione Marche che alla data di iscrizione al corso non abbiano superato il 65°anno di età e che abbiano almeno uno dei seguenti requisiti

  • Diploma scuola superiore o
  • assolvimento obbligo scolastico + corso di formazione professionale di EQF 4 (anche fatto con il tabulato delle vecchie qualifiche regionali) o
  • assolvimento obbligo scolastico + esperienza lavorativa pregressa (NON coerente) di almeno 24 mesi negli ultimi 5 annio

L’allievo dovrà inoltre essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

– Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie di lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022;
– Beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
Percettori di Reddito di Cittadinanza;
Lavoratori fragili o vulnerabili che indipendentemente dalla fruizione di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Giovani NEET con meno di 30 anni;
  • Donne;
  • Persone con almeno 55 anni di età;
  • Disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi);
  • Lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne anche non in condizione di fragilità);
  • Lavoratori autonomi che cessano l’attività o con bassi redditi;
  • Lavoratori con redditi molto bassi (working poor), ossia lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 4, co. 15-quater, del DL n. 4/2019 (occupati con reddito di scarsa entità – reddito da lavoro dipendente – autonomo  corrispondente ad un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917″);

Possono inoltre accedere le persone con disabilità, con un livello di occupabilità adeguatamente spendibile sul mercato del lavoro locale, iscritte al collocamento mirato di cui alla L. 68/99, indipendentemente dall’età.

Nel caso di destinatario minorenne o di persona soggetta a tutela, l’iscrizione dovrà essere presentata a firma di un genitore o del tutore.

 

Qualificazione corrispondente ad intero profilo denominato:

133 Tecnico dell’organizzazione dei processi di spedizione della merce

UC Relative al profilo professionale di riferimento:

  • 2015 Gestione della sicurezza per la movimentazione e sistemazione di materiali e merci
  • 555 Monitoraggio e controllo del trasporto
  • 552 Definizione delle soluzioni di trasporto
  • 553 Stipula di accordi commerciali
  • 554 Relazione con i clienti ed assistenza per il trasporto di merci
  • 556 Gestione delle pratiche amministrative

Le possibilità occupazionali sono svariate e molteplici in tutte quelle aziende in cui la logistica è diventato un settore cruciale.

Si prevede che per supportare la crescita del mercato del trasporto delle merci e delle reti di mobilità, le aziende avranno sempre più bisogno di personale qualificato, capace di affrontare le future sfide della logistica e del supply chain management: professionisti in grado di monitorare processi e produttività per garantire la massima efficienza operativa.

Le offerte di lavoro nella Logistica e nei Trasporti coinvolge figure operative quanto figure specializzate con mansioni di management pertanto importanti sono anche le possibilità di carriera. Il settore è inoltre investito da importanti cambiamenti quali l’introduzione e la diffusione di nuove tecnologie, automazione e intelligenza artificiale con ricadute significative su trend occupazionali e prospettive di carriera.

  • ORIENTAMENTO INIZIALE E BILANCIO DELLE COMPETENZE 4h
  • LA LOGISTICA ED IL SISTEMA IMPRESA 12h
  • ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELL’ATTIVITÀ DI SPEDIZIONE E TRASPORTO MERCE 40h
  • GESTIONE MAGAZZINO: MERCI, IMBALLAGGI, MOVIMENTAZIONE INTERNA, SPEDIZIONE E LOGISTICA 40h
  • IL MONITORAGGIO E CONTROLLO DELLE MERCI TRASPORTATE 40h
  • GESTIRE LA RELAZIONE CON IL CLIENTE NELLA NEGOZIAZIONE COMMERCIALE 40h
  • ASPETTI CONTABILI E FINANZIARI CONNESSA ALL’ATTIVITÀ DI SPEDIZIONE E TRASPORTO MERCI 40h
  • VANTAGGIO COMPETITIVO: LOGISTICA 4.0 E SUPPLY CHAIN 40h
  • INGLESE PER LA LOGISTICA 20h
  • SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO 20h
  • ORIENTAMENTO FINALE E RICERCA ATTIVA DEL LAVORO 4h
  • LE COMPETENZE DIGITALI DEL FRAMEWORK DIGCOMP 40h

Lo stage, fase del percorso formativo obbligatoria e indispensabile per gli allievi, costituisce un’occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro oltre che di acquisizione di una specifica professionalità.

La finalità è quella di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le future scelte professionali.

Il corso di  Tecnico dell’Organizzazione dei processi di spedizione della merce prevede la frequenza di 200 ore stage che verranno svolte in realtà selezionate tra le più apprezzabili nel settore di pertinenza della figura professionale in uscita e più adatte a realizzare gli obiettivi e a rispettare le inclinazioni di ciascun allievo.

Perché Iscriversi al: Corso Tecnico Organizzazione processi di spedizione merce

La ricerca di una logistica green è una realtà che sta guadagnando ogni giorno più seguaci nel settore. Le aziende puntano a ridurre l’impatto ambientale del trasporto e della consegna delle merci senza perdere l’efficienza delle loro supply chain. I consumatori, dal canto loro, richiedono aziende sostenibili, ma senza rinunciare a standard di consumo consolidati come le spedizioni in 24 ore o i resi gratuiti dei prodotti.

I Responsabili della logistica hanno il compito di offrire un servizio di qualità e, allo stesso tempo, garantire un mondo più verde e più sostenibile. La pianificazione dei percorsi delle consegne o il riciclaggio dei materiali in cicli operativi come il packaging sono solo alcuni dei rimedi volti a diminuire le emissioni di CO2 della logistica nel mondo attuale.

Uno studio della Società di Consulenza Ernest & Young evidenzia la necessità di promuovere una logistica green nelle aziende: “Oltre il 90% delle emissioni di gas serra di un’impresa e tra il 50% e il 70% dei costi operativi sono imputabili alle supply chain. Oltre a evitare i rischi e rispettare le normative vigenti, le aziende sono alla ricerca della maniera di creare valore a lungo termine integrando la sostenibilità nei cicli operativi della supply chain”.

Cos’è la logistica green?

La logistica sostenibile comprende un insieme di pratiche che cercano di limitare l’impatto ambientale di cicli operativi come il trasporto o lo stoccaggio e ottimizzare i tempi e i costi. Come spiegato nell’articolo accademico Green logistics and circular economy: “La logistica verde cerca di garantire che i processi logistici vengano eseguiti correttamente, riducendo al minimo il loro impatto negativo sull’ambiente”.

Il concetto di logistica verde è fondamentale nello sviluppo di un’economia circolare, un modello di produzione, distribuzione e consumo che aspira a riciclare e riutilizzare i materiali per prolungare la loro vita utile il più a lungo possibile e generare meno rifiuti.

 

CONDIVIDI QUESTO CORSO

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

RICHIEDI INFORMAZIONI

Ho letto la vostra informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 (GDPR)

FORMAZIONE CPG
Via M. T. di Calcutta 1,
60131 Ancona (An)

formazione-centro-papa-giovanni-XXIII-corso-gol-tecnico-organizzazione-processi-spedizione-merce

Soggetti residenti o domiciliati nella Regione Marche che alla data di iscrizione al corso non abbiano superato il 65°anno di età e che abbiano almeno uno dei seguenti requisiti

  • Diploma scuola superiore o
  • assolvimento obbligo scolastico + corso di formazione professionale di EQF 4 (anche fatto con il tabulato delle vecchie qualifiche regionali) o
  • assolvimento obbligo scolastico + esperienza lavorativa pregressa (NON coerente) di almeno 24 mesi negli ultimi 5 annio

L’allievo dovrà inoltre essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

– Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie di lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022;
– Beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
Percettori di Reddito di Cittadinanza;
Lavoratori fragili o vulnerabili che indipendentemente dalla fruizione di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Giovani NEET con meno di 30 anni;
  • Donne;
  • Persone con almeno 55 anni di età;
  • Disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi);
  • Lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne anche non in condizione di fragilità);
  • Lavoratori autonomi che cessano l’attività o con bassi redditi;
  • Lavoratori con redditi molto bassi (working poor), ossia lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 4, co. 15-quater, del DL n. 4/2019 (occupati con reddito di scarsa entità – reddito da lavoro dipendente – autonomo  corrispondente ad un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917″);

Possono inoltre accedere le persone con disabilità, con un livello di occupabilità adeguatamente spendibile sul mercato del lavoro locale, iscritte al collocamento mirato di cui alla L. 68/99, indipendentemente dall’età.

Nel caso di destinatario minorenne o di persona soggetta a tutela, l’iscrizione dovrà essere presentata a firma di un genitore o del tutore.

 

Qualificazione corrispondente ad intero profilo denominato:

133 Tecnico dell’organizzazione dei processi di spedizione della merce

UC Relative al profilo professionale di riferimento:

  • 2015 Gestione della sicurezza per la movimentazione e sistemazione di materiali e merci
  • 555 Monitoraggio e controllo del trasporto
  • 552 Definizione delle soluzioni di trasporto
  • 553 Stipula di accordi commerciali
  • 554 Relazione con i clienti ed assistenza per il trasporto di merci
  • 556 Gestione delle pratiche amministrative

Le possibilità occupazionali sono svariate e molteplici in tutte quelle aziende in cui la logistica è diventato un settore cruciale.

Si prevede che per supportare la crescita del mercato del trasporto delle merci e delle reti di mobilità, le aziende avranno sempre più bisogno di personale qualificato, capace di affrontare le future sfide della logistica e del supply chain management: professionisti in grado di monitorare processi e produttività per garantire la massima efficienza operativa.

Le offerte di lavoro nella Logistica e nei Trasporti coinvolge figure operative quanto figure specializzate con mansioni di management pertanto importanti sono anche le possibilità di carriera. Il settore è inoltre investito da importanti cambiamenti quali l’introduzione e la diffusione di nuove tecnologie, automazione e intelligenza artificiale con ricadute significative su trend occupazionali e prospettive di carriera.

  • ORIENTAMENTO INIZIALE E BILANCIO DELLE COMPETENZE 4h
  • LA LOGISTICA ED IL SISTEMA IMPRESA 12h
  • ORGANIZZAZIONE E PROGRAMMAZIONE DELL’ATTIVITÀ DI SPEDIZIONE E TRASPORTO MERCE 40h
  • GESTIONE MAGAZZINO: MERCI, IMBALLAGGI, MOVIMENTAZIONE INTERNA, SPEDIZIONE E LOGISTICA 40h
  • IL MONITORAGGIO E CONTROLLO DELLE MERCI TRASPORTATE 40h
  • GESTIRE LA RELAZIONE CON IL CLIENTE NELLA NEGOZIAZIONE COMMERCIALE 40h
  • ASPETTI CONTABILI E FINANZIARI CONNESSA ALL’ATTIVITÀ DI SPEDIZIONE E TRASPORTO MERCI 40h
  • VANTAGGIO COMPETITIVO: LOGISTICA 4.0 E SUPPLY CHAIN 40h
  • INGLESE PER LA LOGISTICA 20h
  • SICUREZZA E SALUTE SUL LAVORO 20h
  • ORIENTAMENTO FINALE E RICERCA ATTIVA DEL LAVORO 4h
  • LE COMPETENZE DIGITALI DEL FRAMEWORK DIGCOMP 40h

Lo stage, fase del percorso formativo obbligatoria e indispensabile per gli allievi, costituisce un’occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro oltre che di acquisizione di una specifica professionalità.

La finalità è quella di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le future scelte professionali.

Il corso di  Tecnico dell’Organizzazione dei processi di spedizione della merce prevede la frequenza di 200 ore stage che verranno svolte in realtà selezionate tra le più apprezzabili nel settore di pertinenza della figura professionale in uscita e più adatte a realizzare gli obiettivi e a rispettare le inclinazioni di ciascun allievo.

Perché Iscriversi al:
Corso Tecnico Organizzazione processi di spedizione merce

La ricerca di una logistica green è una realtà che sta guadagnando ogni giorno più seguaci nel settore. Le aziende puntano a ridurre l’impatto ambientale del trasporto e della consegna delle merci senza perdere l’efficienza delle loro supply chain. I consumatori, dal canto loro, richiedono aziende sostenibili, ma senza rinunciare a standard di consumo consolidati come le spedizioni in 24 ore o i resi gratuiti dei prodotti.

I Responsabili della logistica hanno il compito di offrire un servizio di qualità e, allo stesso tempo, garantire un mondo più verde e più sostenibile. La pianificazione dei percorsi delle consegne o il riciclaggio dei materiali in cicli operativi come il packaging sono solo alcuni dei rimedi volti a diminuire le emissioni di CO2 della logistica nel mondo attuale.

Uno studio della Società di Consulenza Ernest & Young evidenzia la necessità di promuovere una logistica green nelle aziende: “Oltre il 90% delle emissioni di gas serra di un’impresa e tra il 50% e il 70% dei costi operativi sono imputabili alle supply chain. Oltre a evitare i rischi e rispettare le normative vigenti, le aziende sono alla ricerca della maniera di creare valore a lungo termine integrando la sostenibilità nei cicli operativi della supply chain”.

Cos’è la logistica green?

La logistica sostenibile comprende un insieme di pratiche che cercano di limitare l’impatto ambientale di cicli operativi come il trasporto o lo stoccaggio e ottimizzare i tempi e i costi. Come spiegato nell’articolo accademico Green logistics and circular economy: “La logistica verde cerca di garantire che i processi logistici vengano eseguiti correttamente, riducendo al minimo il loro impatto negativo sull’ambiente”.

Il concetto di logistica verde è fondamentale nello sviluppo di un’economia circolare, un modello di produzione, distribuzione e consumo che aspira a riciclare e riutilizzare i materiali per prolungare la loro vita utile il più a lungo possibile e generare meno rifiuti.

 

Dettagli del Corso Tecnico Organizzazione processi di spedizione merce

Numero Destinatari

15

Sede

Prevista una sede per provincia

Orario

Richiedici il calendario completo!

Data inizio del corso

a raggiungimento di 15 partecipanti

Durata

548 ore

Scadenza Iscrizioni

Iscrizioni aperte

Codice Corso

Costo

Gratuito

CONDIVIDI QUESTO CORSO

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Ho letto la vostra informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 (GDPR)
FORMAZIONE
CENTRO PAPA GIOVANNI XXIII

Via M. T. di Calcutta 1,
60131 Ancona (An)

RICHIESTA ISCRIZIONE

Carica Domanda d'iscrizione (facoltativo)
Carica Copia Bonifico (facoltativo)

ULTERIORI PROPOSTE PER
Corsi Gratuiti Programma GOL

Potrebbero interessarti

Corsi Gratuiti Programma GOL
Informatica ed Elettronica
Competenze digitali: coltivarle sarà indispensabile!
Gratuito
40 ore
iscrizioni aperte
SEDE: Varie Sedi
Corsi Gratuiti Programma GOL
Ambiente e Tutela Del Territorio
Impara le corrette tecniche di potatura per ottimizzare la produzione della pianta!
GRATUITO
100
29/02/2024
SEDE: Provincia di Fermo – sede da definire
Corsi Gratuiti Programma GOL
Lingue e Traduzioni
Preparati al meglio per superare l’esame di Certificazione Cambridge B1!
GRATUITO
80
iscrizioni aperte
SEDE: Ancona