Corso Aiuto Cuoco

badge-progetto-gol

Dettagli del Corso Aiuto Cuoco

formazione-cpg-corso-gratuito-aiuto-cuoco-programma-gol

Numero Destinatari

15

Sede

  • Ancona – Via Madre Teresa Di Calcutta 1 e Via Scrima
  • Porto San Giorgio c/o HOTEL TIMONE
  • Macerata – Pesaro/Urbino – Ascoli Piceno da definire

Data inizio del corso

a raggiungimento di 15 partecipanti

Orario

Richiedici il calendario completo!

Scadenza Iscrizioni

Iscrizioni aperte

Durata

608 ore

Costo

Gratuito

Codice Corso

Dicono di noi

Alessia Piersimoni Corso OSS Porto San Giorgio
Leggi Tutto
Il mio percorso con il Centro Papa Giovanni è stato ed è bellissimo sotto ogni punto di vista. Tutte le persone che ci lavorano sono sempre pronte a risolvere qualsiasi “problema” che possiamo incontrare nel nostro cammino o semplicemente ad aiutarci al meglio nel nostro percorso di studi. Ci hanno messo a disposizione un corpo docenti ottimo. Professori disponibili e molto preparati.
Il corso per operatore socio sanitario che sto seguendo è un corso completo sia a livello teorico e pratico sia a livello umano. Perchè per poter svolgere al meglio questa professione di umanità ne dobbiamo avere tanta, di empatia altrettanto e anche di passione.
Consiglierei a chiunque il Centro Papa Giovanni.
Enrico Zeppa Studente Corso OSS Fano
Leggi Tutto
Mi sono trovato bene al corso OSS tenuto dal CPG, che mi sembra che abbia avuto le giuste dosi delle varie materie, affrontando anche importanti tematiche di contorno all' assistenza, come la comunicazione e l'animazione.
Ho trovato giusto l'inserimento dei tirocini a metà percorso.
Claudia ColonnaStudente
Leggi Tutto
Non conoscevo il Papa Giovanni, l’ho visto tramite pubblicità, ho chiamato per me e mia sorella e ci hanno dato tutte le spiegazioni in modo chiaro e cortese da subito; uno Staff meraviglioso, ragazze fantastiche Silvia, Giulia e le altre per non parlare dei professori, anche loro fantastici tutti!!!
Grazie mille a Marco Marinelli, alla professoressa Costantini e tutti gli altri che ci hanno seguito per un anno intero anche se spesso in DAD. Grazie a voi, il giorno dopo l’esame ho avuto un contratto, ma soprattutto il lavoro che amo!!
Mille volte grazie a tutti voi del Papa Giovanni siete unici!!Grazie veramente di cuore ragazze vi abbraccio”
RobertoStudente Corso OSS
Leggi Tutto
La Formazione CPG mi ha dato molto. Ne parlo così entusiasta che tre mie conoscenze hanno intrapreso il corso OSS a loro volta.
Sono tornato a scherzare, con entusiasmo e gioia di vivere, a volte esagero lo so, ma io ero depresso. Dopo il corso, è arrivata l’esperienza con Anffass Conero: il ritorno umano è il secondo stipendio. Dopo tante esperienze lavorative e tanti rifiuti per la mia età, ora mi alzo felice di andare a lavoro.
Ho conosciuto persone fantastiche, amici veri. Ad oggi io e il mio amico Francesco abbiamo superato la prima prova del concorso statale, anche grazie alla formazione ricevuta al Centro.
Se me lo avessero detto un anno fa lo avrei ritenuto impossibile. Auguri a tutti…e grazie!
Rudinastudentessa del Corso Aiuto Cuoco
Leggi Tutto
È stata una bella esperienza, la collaborazione è stata piacevole, mi sono sentita autonoma e sicura. Grazie ai professori e al grande chef mi sento pronta per qualsiasi chiamata nell’ambito della ristorazione.
Non vedo l’ora di essere di nuovo disponibile per questo utile e dignitoso lavoro.
Mi sento pronta, anche se non si finisce mai di imparare.
Precedente
Successivo

L’ obiettivo specifico che si ritiene di dovere perseguire è formare i partecipanti in maniera tale che siano in grado di eseguire in maniera autonoma e competente, tutte le attività
specifiche relative alle varie fasi operative del processo lavorativo, accrescere le loro abilità e metterli in condizione di identificare le caratteristiche e la qualità delle materie prime e dei
semilavorati e valutarne anche visivamente lo stato di conservazione; preparare le basi delle pietanze, cibi caldi e freddi e preparati di base per dolci impasti e salse, seguendo i dosaggi
previsti dalle ricette;

selezionare e dosare le materie prime da utilizzare in funzione della qualità e delle quantità previste dalle ricette; seguire le procedure previste per quanto
riguarda: igiene e sicurezza dei prodotti destinati all’alimentazione, mediante implementazione e monitoraggio del sistema HACCP; lavorare in sicurezza e garantire il giusto supporto alla brigata di cucina.

 

Maggiori informazioni sul: Corso Aiuto Cuoco

Soggetti residenti o domiciliati nella Regione Marche che alla data di iscrizione al corso non abbiano superato il 65°anno di età e che abbiano almeno uno dei seguenti requisiti

  • Assolvimento dell’obbligo scolastico

L’allievo dovrà inoltre essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

– Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie di lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022;
– Beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
Percettori di Reddito di Cittadinanza;
Lavoratori fragili o vulnerabili che indipendentemente dalla fruizione di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Giovani NEET con meno di 30 anni;
  • Donne;
  • Persone con almeno 55 anni di età;
  • Disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi);
  • Lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne anche non in condizione di fragilità);
  • Lavoratori autonomi che cessano l’attività o con bassi redditi;
  • Lavoratori con redditi molto bassi (working poor), ossia lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 4, co. 15-quater, del DL n. 4/2019 (occupati con reddito di scarsa entità – reddito da lavoro dipendente – autonomo  corrispondente ad un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917″);

Possono inoltre accedere le persone con disabilità, con un livello di occupabilità adeguatamente spendibile sul mercato del lavoro locale, iscritte al collocamento mirato di cui alla L. 68/99, indipendentemente dall’età.

Nel caso di destinatario minorenne o di persona soggetta a tutela, l’iscrizione dovrà essere presentata a firma di un genitore o del tutore.

Qualificazione corrispondente ad intero profilo denominato:

4000 Aiuto Cuoco

UC relative al profilo professionale:

  • 2002 Gestione in sicurezza di lavorazioni prevalentemente manuali con attrezzature o strumenti di semplice usabilità
  • 22 Cura, controllo e igienizzazione delle attrezzature e dei luoghi di lavoro secondo le procedure di autocontrollo
  • 59 Preparazione preliminare delle materie prime
  • 78 Supporto alla preparazione e allestimento dei piatti

L’aiuto cuoco  (o commis di cucina) è una figura professionale di grande importanza nel settore della ristorazione, poiché è proprio dalle sue mansioni e dalle sue competenze specifiche che dipende il buon funzionamento della cucina.

L’aiuto cuoco offre un importante supporto allo chef o al cuoco nella preparazione dei piatti.

Lavora nei ristoranti, negli alberghi, ma anche nelle mense scolastiche, nelle rosticcerie, nelle gastronomie dei supermercati o nella ristorazione viaggiante (treni, aerei, navi).

Si occupa della preparazione delle materie prime o dei semilavorati, in modo da renderli pronti per la preparazione delle ricette.

Sa confezionare e conservare gli alimenti secondo le norme igieniche alimentari, sa preparare piatti semplici e conosce gli strumenti e i macchinari da cucina dei quali mantiene l’ordine e la pulizia.

Si occupa, secondo le indicazioni del cuoco, di rifornire la dispensa e le celle frigorifere.

In situazioni di criticità, l’aiuto cuoco deve essere in grado di sostituire il cuoco, senza che la qualità della cucina ne risenta considerevolmente.

  • Accoglienza, Orientamento e bilancio delle competenze 3 ore
  • Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro 16 ore
  • Igiene e HACCP per il personale di cucina 12 ore
  • Basi di nutrizionismo e merceologia 40 ore
  • Allestimento del posto di lavoro 15 ore
  • Tecniche di base: taglio, cottura, salse e condimenti 50 ore
  • Tecniche di preparazione primi piatti 55 ore
  • Tecniche di preparazione secondi piatti 55 ore
  • Basi di pasticceria tradizionale e vegana 34 ore
  • Decorazione e presentazione dei piatti 20 ore
  • Creazione e cultura d’impresa 8 ore
  • Orientamento Finale, pari opportunità e ricerca Attiva del Lavoro 12 ore
  • LE COMPETENZE DIGITALI DEL FRAMEWORK DIGCOMP 40 ore

Lo stage, fase del percorso formativo obbligatoria e indispensabile per gli allievi, costituisce un’occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro oltre che di acquisizione di una specifica professionalità.

La finalità è quella di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le future scelte professionali.

Il corso di aiuto cuoco prevede la frequenza di 240 ore stage che verranno svolte in realtà selezionate tra le più apprezzabili nel settore di pertinenza della figura professionale in uscita e più adatte a realizzare gli obiettivi e a rispettare le inclinazioni di ciascun allievo.

Perché Iscriversi al: Corso Aiuto Cuoco

  • Il settore della ristorazione offre numerose opportunità di carattere professionale: solo in Italia conta oltre 1 milione di lavoratori. Le figure professionali richieste sono numerose e possono essere impiegate per lavori di tipi stagionale o a tempo indeterminato
  • Le numerose offerte di lavoro stagionale nell’ambito della ristorazione consentono anche ai giovani di avviarsi alla professione nei periodi di pausa dallo studio
  • Qualifica legalmente riconosciuta in Italia e all’estero
  • Rilascio dell’attestato sicurezza nei luoghi di lavoro per addetti ai servizi ristorativi (previa frequenza e superamento degli esami previsti)
  • Percorso formativo prevalentemente pratico

CONDIVIDI QUESTO CORSO

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email

RICHIEDI INFORMAZIONI

Ho letto la vostra informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 (GDPR)

FORMAZIONE CPG
Via M. T. di Calcutta 1,
60131 Ancona (An)

formazione-cpg-corso-gratuito-aiuto-cuoco-programma-gol

Soggetti residenti o domiciliati nella Regione Marche che alla data di iscrizione al corso non abbiano superato il 65°anno di età e che abbiano almeno uno dei seguenti requisiti

  • Assolvimento dell’obbligo scolastico

L’allievo dovrà inoltre essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

– Beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro: le specifiche categorie di lavoratori sono individuate dalla Legge di Bilancio 2022;
– Beneficiari di ammortizzatori sociali (in particolare, NASPI e DIS-COLL) in assenza di rapporto di lavoro;
Percettori di Reddito di Cittadinanza;
Lavoratori fragili o vulnerabili che indipendentemente dalla fruizione di un sostegno al reddito, presentano almeno uno dei seguenti requisiti:

  • Giovani NEET con meno di 30 anni;
  • Donne;
  • Persone con almeno 55 anni di età;
  • Disoccupati di lunga durata (almeno sei mesi);
  • Lavoratori con minori opportunità occupazionali (giovani e donne anche non in condizione di fragilità);
  • Lavoratori autonomi che cessano l’attività o con bassi redditi;
  • Lavoratori con redditi molto bassi (working poor), ossia lavoratori che conservano lo stato di disoccupazione ai sensi dell’art. 4, co. 15-quater, del DL n. 4/2019 (occupati con reddito di scarsa entità – reddito da lavoro dipendente – autonomo  corrispondente ad un’imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell’articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917″);

Possono inoltre accedere le persone con disabilità, con un livello di occupabilità adeguatamente spendibile sul mercato del lavoro locale, iscritte al collocamento mirato di cui alla L. 68/99, indipendentemente dall’età.

Nel caso di destinatario minorenne o di persona soggetta a tutela, l’iscrizione dovrà essere presentata a firma di un genitore o del tutore.

Qualificazione corrispondente ad intero profilo denominato:

4000 Aiuto Cuoco

UC relative al profilo professionale:

  • 2002 Gestione in sicurezza di lavorazioni prevalentemente manuali con attrezzature o strumenti di semplice usabilità
  • 22 Cura, controllo e igienizzazione delle attrezzature e dei luoghi di lavoro secondo le procedure di autocontrollo
  • 59 Preparazione preliminare delle materie prime
  • 78 Supporto alla preparazione e allestimento dei piatti

L’aiuto cuoco  (o commis di cucina) è una figura professionale di grande importanza nel settore della ristorazione, poiché è proprio dalle sue mansioni e dalle sue competenze specifiche che dipende il buon funzionamento della cucina.

L’aiuto cuoco offre un importante supporto allo chef o al cuoco nella preparazione dei piatti.

Lavora nei ristoranti, negli alberghi, ma anche nelle mense scolastiche, nelle rosticcerie, nelle gastronomie dei supermercati o nella ristorazione viaggiante (treni, aerei, navi).

Si occupa della preparazione delle materie prime o dei semilavorati, in modo da renderli pronti per la preparazione delle ricette.

Sa confezionare e conservare gli alimenti secondo le norme igieniche alimentari, sa preparare piatti semplici e conosce gli strumenti e i macchinari da cucina dei quali mantiene l’ordine e la pulizia.

Si occupa, secondo le indicazioni del cuoco, di rifornire la dispensa e le celle frigorifere.

In situazioni di criticità, l’aiuto cuoco deve essere in grado di sostituire il cuoco, senza che la qualità della cucina ne risenta considerevolmente.

  • Accoglienza, Orientamento e bilancio delle competenze 3 ore
  • Salute e sicurezza nei luoghi di lavoro 16 ore
  • Igiene e HACCP per il personale di cucina 12 ore
  • Basi di nutrizionismo e merceologia 40 ore
  • Allestimento del posto di lavoro 15 ore
  • Tecniche di base: taglio, cottura, salse e condimenti 50 ore
  • Tecniche di preparazione primi piatti 55 ore
  • Tecniche di preparazione secondi piatti 55 ore
  • Basi di pasticceria tradizionale e vegana 34 ore
  • Decorazione e presentazione dei piatti 20 ore
  • Creazione e cultura d’impresa 8 ore
  • Orientamento Finale, pari opportunità e ricerca Attiva del Lavoro 12 ore
  • LE COMPETENZE DIGITALI DEL FRAMEWORK DIGCOMP 40 ore

Lo stage, fase del percorso formativo obbligatoria e indispensabile per gli allievi, costituisce un’occasione di conoscenza diretta del mondo del lavoro oltre che di acquisizione di una specifica professionalità.

La finalità è quella di realizzare momenti di alternanza tra studio e lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le future scelte professionali.

Il corso di aiuto cuoco prevede la frequenza di 240 ore stage che verranno svolte in realtà selezionate tra le più apprezzabili nel settore di pertinenza della figura professionale in uscita e più adatte a realizzare gli obiettivi e a rispettare le inclinazioni di ciascun allievo.

Perché Iscriversi al:
Corso Aiuto Cuoco

  • Il settore della ristorazione offre numerose opportunità di carattere professionale: solo in Italia conta oltre 1 milione di lavoratori. Le figure professionali richieste sono numerose e possono essere impiegate per lavori di tipi stagionale o a tempo indeterminato
  • Le numerose offerte di lavoro stagionale nell’ambito della ristorazione consentono anche ai giovani di avviarsi alla professione nei periodi di pausa dallo studio
  • Qualifica legalmente riconosciuta in Italia e all’estero
  • Rilascio dell’attestato sicurezza nei luoghi di lavoro per addetti ai servizi ristorativi (previa frequenza e superamento degli esami previsti)
  • Percorso formativo prevalentemente pratico

Dettagli del Corso Aiuto Cuoco

Numero Destinatari

15

Sede

  • Ancona – Via Madre Teresa Di Calcutta 1 e Via Scrima
  • Porto San Giorgio c/o HOTEL TIMONE
  • Macerata – Pesaro/Urbino – Ascoli Piceno da definire

Orario

Richiedici il calendario completo!

Data inizio del corso

a raggiungimento di 15 partecipanti

Durata

608 ore

Scadenza Iscrizioni

Iscrizioni aperte

Codice Corso

Costo

Gratuito

CONDIVIDI QUESTO CORSO

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Ho letto la vostra informativa sulla privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento Europeo n. 679/2016 (GDPR)
FORMAZIONE
CENTRO PAPA GIOVANNI XXIII

Via M. T. di Calcutta 1,
60131 Ancona (An)

RICHIESTA ISCRIZIONE

Carica Domanda d'iscrizione (facoltativo)
Carica Copia Bonifico (facoltativo)

ULTERIORI PROPOSTE PER
Corsi Gratuiti Programma GOL

Potrebbero interessarti

Corsi Gratuiti Programma GOL
Lingue e Traduzioni
Preparati al meglio per superare l’esame di Certificazione Cambridge B1!
GRATUITO
80
iscrizioni aperte
SEDE: Ancona
Corsi Gratuiti Programma GOL
Informatica ed Elettronica
Competenze digitali: coltivarle sarà indispensabile!
Gratuito
40 ore
iscrizioni aperte
SEDE: Varie Sedi
Corsi Gratuiti Programma GOL
Ambiente e Tutela Del Territorio
Impara le corrette tecniche di potatura per ottimizzare la produzione della pianta!
GRATUITO
100
29/02/2024
SEDE: Provincia di Fermo – sede da definire